Ma tu sei pronto?

Leggo oggi su larepubblica.it:

Monti: “Se il Paese non è pronto il governo potrebbe non restare”

Io proporrei di rivoltare la frase:

Monti: “Se non sono in grado di governare ottenendo il consenso dai partiti e dai cittadini, lascio il posto a chi è più bravo.”

Perché altrimenti sembra che Monti sia una specie di Sacerdote della Salvezza e noi dei poveri credenti che dovremmo seguirlo, pena il suo abbandono nella Nostra Valle di Lacrime. Non è così: è Monti che deve servire noi, non il contrario.

Tag: ,

5 Risposte to “Ma tu sei pronto?”

  1. plus1gmt Says:

    ma quella è l’interpretazione di Repubblica, il discorso di Monti è ben più articolato

    • ilcomizietto Says:

      Qui e qui Monti dice:

      “Se il Paese, attraverso le sue forze sociali e politiche, non si sente pronto a quello che secondo noi è un buon lavoro – aggiunge – non chiederemo certo di continuare per arrivare a una certa data”.

      Quindi la frase l’ha detta così, immagino.
      Certo, ha detto anche altre cose. Questo è stato un lapsus? :-)

  2. lo scorfano Says:

    Ho pensato per tutta la mattina quello che tu hai scritto. Poi sono tornato a casa, ho visto le dichiarazioni per intero e un po’ mi è passata, la rabbia. Perché il senso, obiettivamente, è un po’ diverso. Anche qui: http://www.francescocosta.net/2012/03/27/sete-di-showdown/

  3. eDue Says:

    In effetti Monti pensa di essere necessario e Repubblica ne cura l’agiografia. Ma temo che abbia ragione a pensare che l’Italia in mano ai partiti finisca come la Grecia. Insomma, il male è chiaro, lui è la cura… omeopatica. Letteralmente.

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 147 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: