Posts contrassegnato dai tag ‘opera’

Firefox 24.0

lunedì 7 ottobre 2013

Annuntio vobis gaudium magnum: mutata nautam!

Che, traduttori online permettendo, vuol dire che sono passato da Opera 12 a Firefox 24.

Iniziai a navigare nel 1996. Non ricordo se usai la versione 1 di opera. Sicuramente la 2. Sedici anni di onorato servizio, praticamente un’era geologica in informatica. Poi quest’anno Opera ha voluto rivoluzionare tutto e allora è stata necessario il trasbordo.

In Firefox sono fondamentali le estensioni. Segnalo quelle che mi sono servite per il trapasso:
AdBlock Plus, per bloccare la pubblicità nei siti
Dizionario Italiano, per limitare i danni quando si scrive
DownloadHelper, per scaricare video da YT
NewsFox, fondamentale per la gestione dei feed
EpubReader, nell’eventualità di un epub da vedere su pc

Devo dire che passata la giornata per i trasbordi, per capire nuove possibilità e perdere vecchie abitudini ora ho ritrovato la pace dei sensi. Speriamo di non dover cambiare browser per altri sedici anni.

Inquietudine

giovedì 31 maggio 2012

Avvertenza: queste sono solo emozioni personali. Nessun dato oggettivo.

Lo so che la mia attuale sensazione di fiducia in Opera non ha quasi nessuna base oggettiva. Detto in altri termini, anche il browser Opera tende a farsi troppo gli affari miei. Però al browser Opera sono molto affezionato, dal 1996 o giù di lì. Però la notizia che Facebook voglia comprarsi Opera mi inquieta non poco. Ho la sensazione che Fb sia molto più invasivo di altri.

Per un abitudinario come me, cambiare browser sarebbe una gran fatica.

Come togliere la pubblicità dal vostro sito preferito

mercoledì 25 novembre 2009

L’anno scorso Punto Informatico lanciò una interessante iniziativa: paghi e via la pubblicità dal sito! Siccome il prezzo sembrava ragionevole, aderii. Poi, durante l’anno, Punto Informatico passò di mano e mi ritrovai ancora la pubblicità. Scoprii così che il contratto che avevo stipulato con PI era saltato. Ho chiesto il rimborso dei soldi, ma non ho ricevuto risposta. Pazienza, non avevo tempo da perdere per queste cose.

Intanto PI informatico peggiorava la sua informazione e la pubblicità aumentava. Soprattutto quella pubblicità che lampeggia mentre leggi, che solo un genio del marketting poteva inventare: odi quello che pubblicizzano e non riesci a leggere quello che ti interessa e quindi inizi ad odiare anche il sito che ti propone l’informazione. Allora mi sono ricordato di una funzione di Opera: il blocco dei contenuti. Su Opera 10.10 in italiano: Strumenti -> Avanzate -> Contenuti bloccati… Qui metti il server che ti spara la pubblicità, ricarichi la pagine e, voilà!, la pubblicità non c’è più!

Sì, ma come hai fatto a sapere quale sito bloccare? direte voi. Bisogna sapere che una pagina web raramente è composta prendendo dati da un solo server, quello che contattate con www. Specialmente la pubblicità è inoculata da server dedicati che raccolgono tutte le info che possono su di voi: sistema operativo, browser, cookies, lingua usata, localizzazione dell’ip, quando va bene, altre cose quando sono più invadenti. Sempre con Opera, visualizzate i pannelli (Visualizza -> barre degli strumenti -> pannelli) e poi selezionate il tasto info. Tutti i link che vedete e che non sono del sito che avete contattato (www.punto-informatico.it nel nostro caso) sono (quasi) sicuramente per uso pubblicitario. Per PI basta bloccare http://edmaster.adbureau.net/. Nel caso del sito di Repubblica.it la cosa è più complicata, perché la pagina principale è molto complessa e si “adatta” alle vostre impostazioni, ma è possibile ridurre di molto la pubblicità. Vi lascio divertire.

Unica avvertenza: questo metodo potrebbe darvi dei problemi. Potreste avere difficoltà di login (se il sito lo prevede) o potreste visualizzare pagine con quadrati vuoti o distorte. Sta a voi decidere e sta a voi ricordarvi cosa avete bloccato e perché.

Buona navigazione!
PS: con Firefox immagino che sia possibile fare lo stesso, al massimo con un componente aggiuntivo ad hoc. Cercate e troverete.

Impostazioni di sicurezza per Opera 9.5x

venerdì 22 agosto 2008

AVVERTENZA: se non capite cosa state facendo, se non siete capaci
di ritornare sui vostri passi, se non vedete più correttamente la vostra pagina porno preferita o il sito aziendale, NON FATE NULLA e SOPRATTUTTO non CHIEDETEMI AIUTO. Ogni
conseguenza di questi consigli è a carico VOSTRO.

Ispirati da:
http://www.sans.org/top20/#c1
(La pagina cambia di anno in anno, quindi il prossimo anno chissà cosa c’è!)

Strumenti -> Preferenze -> Wand -> Deselezionare “Permetti a Wand di memorizzare la password. (Se le password sono memorizzate dal browser, anche altri potrebbero averle.)

Strumenti -> Preferenze -> Avanzate -> Conenuti -> Disabilitare JavaScript, Java e Plug-in (Ma a questo punto molti siti non funzioneranno. Per una (dis)abilitazione veloce e momentanea premere F12)

Strumenti -> Preferenze -> Avanzate -> Cronologia -> Cache su disco -> Abilitare “Svuota all’uscita”

Strumenti -> Preferenze -> Avanzate -> Cookie -> Abilitare “Elimina i nuovi cookie all’uscita di Opera”
(Verranno cancellati i dati di login delle pagine webmail & C. Dovrete ridigitarli ad ogni avvio del browser.)

Strumenti -> Preferenze -> Avanzate -> Sicurezza -> Abilitare “Attiva la sicurezza anti frode”
(A me non piace che si contatti un server ogni volta che visito un sito, potenzialmente si possono raccogliere informazioni sulla mia navigazione, ma al contempo ci si può salvare dai siti truffa più comuni. Da attivare se si naviga disinvoltamente.)

Strumenti -> Preferenze -> Avanzate -> Sicurezza -> Protocolli di sicurezza -> Abilitare solo quelli sopra i 128 bit.

Si suggerisce di NON utilizzare il browser con privilegi amministrativi. Se ci si logga come administrator, utilizzare DropMyRights per avviare il browser. Funziona egregiamente. L’unica cosa da tenere conto è che non potrete più scaricare e avviare i programmi dal browser. Dovrete scaricarli in una cartella e avviarli da esplora risorse. Attenzione che al prossimo update/upgrade di opera potreste perdere la protezione di DMR se vengono ricreati i link al programma.

E ovviamente: tenete aggiornato il vostro Opera!

ilcomizietto

Opera 9.50

venerdì 13 giugno 2008

Non sono in molti a voler affrontare il cambio d’uso di una applicazione. Troppe cose da imparare, menu spostati, opzioni da ricercare e poi c’è qualcosa che prima potevo fare e ora no, eccetera. Ma chi di voi avesse tempo e voglia di dedicare un poco di tempo a Opera 9.50 non se ne pentirà.

Opera è un browser. Secondo la mia personalissima opinione è il migliore in circolazione, tanto che sia Firefox, sia Internet Explorer ne inseguono da anni le funzionalità (C’è chi scopre ora la navigazione con le tab. Opera le ha sempre avute, almeno dal 1996, ovvero da quando iniziai ad usarlo.)

Il suo peggior difetto è (era) che alcuni siti si vedono male. Il problema non è di Opera, molto spesso, ma di chi scrive le pagine del sito. Opera infatti segue tutti gli standard del momento, ma molti scribacchini di pagine web seguono scritture non standard appositamente pensate per IE, il monopolista di fatto dei browser. Oggi questo problema è molto meno sentito, sia per una maggiore attenzione degli sviluppatori web, sia per i miglioramenti di Opera.

Una funzionalità che uso tantissimo e alla quale non rinuncerei facilmente è la gestione degli indirizzi. (L’ha copiata Firefox; male, secondo me.) Con una piccola finestra a lato delle vostre pagine aperte avrete a disposizione tutti i vostri indirizzi preferiti, potrete inserirne di nuovi con il drag&drop (oh! yea!), aggiungere descrizioni e alias e tutto questo potrà essere richiamato in una piccola finestra di ricerca veloce. Per farvi un esempio: il vostro sito preferito si chiama Pippo.com, ma tratta di teologia bizantina. Basterà inserire nella descrizione del link “teologia bizantina” e per ritrovarlo basterà scrivere “teo” nella ricerca veloce.

Per chi volesse provarlo, il download è qui.

Per chi volesse leggere le altre novità e una recensione migliore della mia, c’è P.I.:

Opera 9.5 è qui per sfidare Firefox 3

ilcomiziante


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 96 follower