Antibufala su schede bianche e nulle parte seconda

(Continua dal precedente post e c’è anche una parte terza con importanti aggiornamenti)

Altra versione dell’appello qui e altre interessanti considerazioni qui.

Ribadiamo il concetto: lo sforzo di questa iniziativa, cioè rifiutare la scheda nel seggio, è assolutamente inutile. Le schede bianche e nulle non vanno alla maggioranza e di queste proteste e dei voti non validi i politici non se ne fanno nulla. I seggi vengono assegnati secondo i voti validi e quindi chi non vota o annulla la scheda esprime già il suo dissenso e la cosa, ne sono certo, non turberà la coscienza dei maggiori protagonisti di queste elezioni. Loro il posto sicuro lo avranno lo stesso; hanno fatto le liste blindate apposta.

Qui ci sono le “Istruzioni per le operazioni degli Uffici elettorali di sezione (anno 2008)” (fonte Min. Interno). Vediamo cosa potrebbe succedere se si seguisse lo spirito di questa protesta.

Diciamo subito che questo tipo di protesta non è stata contemplate esplicitamente dal legislatore(v. pp 54-62) e quindi bisogna accendere il cervello e farlo funzionare.

Caso 1) L’elettore va al seggio prende la scheda, non fa nulla e fa scrivere a verbale che le liste non lo rappresentano. Che fa il Presidente di seggio? Fa scrivere nel verbale la dichiarazione dell’elettore e rimette la scheda fra quelle utilizzabili. L’elettore non ha votato poiché l’elettore non ha fatto nulla sulla scheda (non l’ha segnata e non la richiusa come a votare scheda bianca). E’ semplicemente venuto al seggio a protestare.

Caso 2)
L’elettore va al seggio e vota in modo non conforme (fuori dalla cabina) e fa verbalizzare la sua protesta. L’elettore ha votato, la sua scheda è nulla (pag. 61).

Caso 3) L’elettore va al seggio e straccia la scheda in modo intenzionale e fa verbalizzare la sua protesta. L’elettore ha votato, la sua scheda viene messa fra quelle deteriorate (p. 61).

State attenti a non disturbare troppo il Presidente di seggio. Siate gentili e rispettosi. Se pensa che siate lì solo per fare disordine, potrebbero succedervi cose spiacevoli: ci sono sanzioni penali per chi disturba le operazioni di voto (p.107).

Come abbiamo visto le schede nulle e deteriorate non serviranno a nulla per la ripartizione dei seggi, e chi non ha votato lascerà ad altri la scelta.

La mia personalissima opinione è che, se volete protestare, la scheda nulla è l’espressione più appropriata: esercitate il vostro diritto/dovere che tanto sudore è costato ai nostri Antenati e fate chiaramente capire che le liste non vi rappresentano. La scheda bianca, oltre ad essere passibile di utilizzi impropri, manifesta indecisione e non dissenso.

Buona riflessione.

ilcomiziante

Aggiornamento 20/03/2008:

Leggendo Sdreng e ricordatomi quanto mi disse mia moglie, mi è venuto in mente come potrebbe esser nata questa bufala.
I referendum: se si vota per più referendum contemporaneamente, rifiutare una scheda ha senso ed è possibile farlo. Votare scheda nulla o bianca aiuta a rendere valido il referendum (la consultazione referendaria ha bisogno, per essere valida, del 50%+1 dei votanti), ma lascia la scelta del risultato alla maggioranza.

Aggiornato il link alle istruzioni di seggio 11/04/2008.

(continua)

Tag:

11 Risposte to “Antibufala su schede bianche e nulle parte seconda”

  1. Repubblica.it - Blog - NetMonitor » Blog Archive » Tanto fisco, niente famiglia, la campagna egoista: "Sto con i cinesi" Says:

    […] per il rifiuto della scheda al seggio, come forma di astensione, che oggi viene riproposta da Il Comizietto. Ma è il 19 marzo, festa del papà e Queerblog fa i suoi auguri a tutti i padri: “anche a […]

    Mi piace

  2. sinigagl Says:

    Segnalo che il sito http://www.politiche08.org è aggiornato con dati e previsioni di tutti i sondaggi regionali usciti: il risultato è un sostanziale pareggio, con 159 seggi per la PdL. Bel risultato per il Porcellum!

    Mi piace

  3. Servizio antibufala: le schede bianche e nulle non sono voti validi! « Ilcomizietto - blog Says:

    […] Visto che avevo tanto da scrivere, ho fatto un altro post di aggiornamento] […]

    Mi piace

  4. Schede bianche e nulle parte terza « Ilcomizietto - blog Says:

    […] Schede bianche e nulle parte terza (Continua dal precedente post) […]

    Mi piace

  5. Andrea Says:

    Io non credo che non votare sia una buona idea, almeno che uno non voglia avere un governo con quelli che hanno voluto questa legge elettorale e riportano in parlamento condannati in via definitiva.
    Ho cercato di spiegare le mie ragioni in questo post:
    http://democraticoqualunque.blogspot.com/2008/03/lorrore-del-non-voto.html

    Mi piace

  6. kaspita Says:

    Ma se tutti (!!!!) gli elettori non andassero a votare, cosa succederebbe?? E’ un’utopia lo so, ma mi voglio illudere che anche gli italiani abbiano ancora un pò di amor proprio e sangue nelle vene…..

    Mi piace

  7. brunoaprile Says:

    C’è un’inesattezza che spero non sia voluta :-)
    Si cita pure il manuale elettorale … (che roba è ? – chi lo ha scritto ? se lo ha scritto chi ha interesse che la gente continui a votare che valore ha ?).
    Riporto direttamente cosa dice la legge che è sicuramente più autorevole di un manuale in sono scritte alcune cose ed altre no :-)

    Art. 62 D.P.R. 361/57 come modificato dalla legge 270/05:

    “Se l’elettore non vota entro la cabina, il presidente dell’Ufficio deve ritirare la scheda, dichiarandone la nullità e l’elettore non è più ammesso al voto”.

    La scheda rifiutata è quindi da considerarsi nulla perché non c’è stata votazione dentro alla cabina … con la differenza rispetto alla scheda nulla e bianca che chi rifiuta la scheda non risulta fra i votanti mentre gli altri si. Se vogliamo fare una VERA protesta contro la malapolitica deve aumentare l’astensione e la gente che vota scheda nulla o bianca nelle statistiche rientra fra i votanti.

    Chiaro ? :-)

    Mi piace

    • ilcomizietto Says:

      @bruno aprile
      Il manuale elettorale viene dato al presidente di seggio per istruirlo sulle cose da fare. Viene preparato dal ministero dell’interno e “traduce” il legalese delle normative in un linguaggio (semi)comprensibile. E’ aggiornato sulle ultime modifiche legislative. E’ un documento interpretativo ufficiale, che non si può ignorare. Da qualche parte lo trovi anche in rete. La casistica che citi è descritta in quel manuale.

      Chi annulla la scheda dimostra maggiore partecipazione rispetto a chi sta a casa. A parte il significato della protesta, il risultato elettorale non cambia.

      Mi piace

      • brunoaprile Says:

        Se non si è compreso il punto che volevo evidenziare lo riscrivo:
        Io ho citato direttamente la legge in vigore ed esattamente la parte modificata dalla legge attuale Porcellum (L.270/05):

        ““Se l’elettore non vota entro la cabina, il presidente dell’Ufficio deve ritirare la scheda, dichiarandone la nullità e l’elettore non è più ammesso al voto”.

        Le schede nulle, bianche e rifiutate hanno lo stesso valore pratico ma a mio avviso assai diverso a livello morale. Non credo di dover rendere polemica una puntualizzaizone che secondo me va fatta. La gente vota già per inerzia senza capire perché vota e le informazioni che circolano sono sempre di parte e carenti o confusionarie. Poi ognuno in coscienza saprà se il caso o meno di continuare a legittimare una Casta di pervertiti che a tutto pensano all’infuori di governare un paese nell’interessed el paese stesso.
        Saluti

        Mi piace

  8. °° Cittadini e Cani nelle pessime mani dei politici italiani °° | ♥ Think green – Live Vegan – Love Animals ♥ Says:

    […] https://ilcomizietto.wordpress.com/2008/03/19/antibufala-su-schede-bianche-e-nulle-parte-seconda/ […]

    Mi piace

  9. L’ASTENSIONE ATTIVA!!! | nembr Says:

    […] https://ilcomizietto.wordpress.com/2008/03/19/antibufala-su-schede-bianche-e-nulle-parte-seconda/ […]

    Mi piace

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: