Big Brother Award Italia 2008

Segnalo questa assegnazione di premi da parte del progetto Progetto Winston Smith:

Big Brother Award Italia 2008.

Ovvero chi si è comportato peggio nei confronti del diritto alla privacy.
C’è anche la sezione del più bravo (Premio “Winston Smith – eroe della Privacy”), quest’anno vinta da Autistici/Inventati.

I più acerrimi nemici della privacy sono stati:

Premio “Lamento del Popolo”: non assegnato
Premio “Peggiore ente pubblico”: Ministero dell’Economia e delle Finanze (19/30)
[NB: non per aver pubblicato le dichiarazioni dei redditi!]
Premio “Peggiore azienda privata”: Yahoo (9/30)
Premio “Tecnologia piu’ invasiva”: Banca dati DNA del R.I.S. di Parma (13/30)
Premio “Bocca a stivale”: Bruno Vespa (18/30)
Premio “Minaccia da una vita”: Franco Frattini (21/30)

Le motivazioni e le regole di assegnazione del voto le potete leggere sul sito sopra segnalato.

ilcomiziante

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: