Musica SENZA lucchetti

Dopo la pessima esperienza fatta con la musica lucchettata della Sony, vi segnalo tre siti che operano nel campo musicale con una filosofia diametralmente opposta: il cliente non è un potenziale ladro di opere d’autore, ma un potenziale veicolo di pubblicità e di diffusione delle opere, nonché persona onesta che paga quello che ascolta.

Dei tre che conosco (ce ne saranno sicuramente altri) parlerò estesamente solo di Magnatune. Ecco come funziona.

Una volta trovata la musica che vi piace, o vi potrebbe piacere, la ascoltate quante volte volete in streaming via web o ve la scaricate gratuitamente sul vostro lettore multimediale preferito. La qualità non è la migliore possibile, ma sufficiente per farvi un idea dell’opera e capire quanto vi piace: le tracce gratuite sono in formato mp3 a 128 kbps e hanno una voce finale che vi ricorda il sito e il titolo del brano.

Deciso che la musica vi piace veramente e vorreste ricompensare l’autore, avete due possibilità:
1) acquistare il cd e farvelo spedire;
2) acquistare le tracce audio e masterizzarvi il cd.

La cosa singolare è che decidete voi il prezzo. Da un minimo di 1$ ad un massimo di 18$. Solo nel primo caso vengono aggiunti circa 9$ per il confezionamento e la spedizione del cd. Se acquistate le tracce potete scaricarle in vari formati, fra qui il flac, il wav (senza perdita di qualità) e l’mp3 VBR. Potete pagare anche in euro e sterline (ma con il cambio odierno non conviene proprio).

Da circa un anno c’è anche una terza possibilità: pagate un fisso trimestrale/annuale o un vitalizio (membership) che scegliete voi e scaricate nel periodo di validità tutto quello che vi piace.

Di quello che avete scaricato il sito vi consiglia (e vi permette) di regalare 3 copie nel caso di un acquisto singolo o una copia nel caso dell’abbonamento (membership).

Tutto questo è riferito ad un utilizzo personale. Se avete uno studio, un bar o altre esigenze è possibile acquistare anche delle licenze su misura per il vostro caso.

E l’autore? L’autore prende il 50% di quello che avete dato voi. L’altro 50% lo prende Magnetune per gestire il sito e tutto quanto ci ruota attorno.

Difetti? Essenzialmente uno: libretti, testi delle canzoni e copertina del cd sono decisamente insufficienti se non assenti. (Dovrebbe fornirli l’autore, ma io in 6 opere acquistate non ho trovato altro che una quasi inutile immagine della copertina, senza testi o altre indicazioni. Peccato davvero.)

L’altra cosa degna di nota è che non trovate i soliti musicisti: Mina, Battisti o altri. Ma non mancano musicisti famosi nel resto del mondo (Lara St John) o in oriente (Junoon).

Gli altri siti sono:

CDbaby

Pro:
1) copertine e presentazione degli autori più completa;
2) presenza di molti autori italiani (Anche famosi come Morricone e Paola e Chiara)
3) c’è una sezione video.
Contro:
1) non potete ascoltare tutte le canzoni (max 2 minuti a brano);
2) il prezzo è fisso;
3) non di tutte le opere c’è la doppia opzione cd-mp3;
4) le tracce acquistate sono solo in mp3 VBR, non ci sono altri formati.

Jamendo

Non lo conosco bene, ma vale la pena visitarlo.

Buon ascolto!

ilcomiziante

Powered by ScribeFire.

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: