Dio non esiste

Interessante:

Campagna bus

[…]
«La cattiva notizia è che Dio non esiste. Quella buona, è che non ne hai bisogno». Il messaggio scelto dall’UAAR è stato ideato in Italia: è un messaggio che vuole invitare a riflettere, con l’aggiunta di un pizzico di fiducia e ottimismo in chiave umanista. Un messaggio che vuole evidenziare la praticabilità di un’etica senza dogmi, in un Paese dove da ogni parte si avverte la pervasività della presenza cattolica.
[…]

————-

A me quelli dell’UAAR stanno simpatici, e se questa campagna porterà a riflettere qualcuno sul tema avrà certamente raggiunto lo scopo, però… ho come l’impressione che il problema non sia Dio. Io avrei lanciato una campagna del tipo:
“Me l’ha detto Dio.”
“Ma ne sei proprio sicuro? Pensaci prima di fare stupidaggini!”

ilcomiziante

Aggiornamento 13/01/09: La cattiva notizia per l’UAAR dove si esprime meglio quello che volevo dire poco sopra.

Aggiornamento 16/01/09:
Luca Volonté: la campagna atei sui bus è pubblicità ingannevole.

Ateo-bus, la rivolta degli autisti
“No alla scritta, obiezione di guida”

Bloccati gli ateibus genovesi: vietato dire che Dio non esiste

Powered by ScribeFire.

Pubblicità

Tag: , , ,

Una Risposta to “Dio non esiste”

  1. Mario Says:

    Beh, di riflettere non credo ci sia bisogno. quel che non c’è, non c’è;-)

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: