Facebook e i social network

Impazzano articoli su Facebook e social network vari. La maggior parte mi fanno salire la pressione, specialmente quelli che ne prevedono le (s)fortune future e quelli che lo osannano, demoliscono, ossessionano, sensazionano e soprattutto non lo capiscono. Caro articolista_di_socnet, Facebook c’è, se ti serve usalo, se non ti serve non usarlo, e se ti capita qualcosa che non ti aspettavi è perché non leggi il legalese del TOS (non l’hai mai fatto) e usi le cose senza saperle usare. (Capita a tutti, ma non lamentarti.) Se pensi di trovare qualcosa di diverso da quello che trovi nella vita reale, scordatelo. Ai lettori al massimo può interessare il suo funzionamento e qualche utilizzo intelligente e non banale, ma leggere che FB è buono/stupido/cattivo non interessa a nessuno.

Finisco le mie lamentazioni annunciando urbi er orbi che il sottoscritto non è iscritto a nessun social network, non ha intenzione di farlo a breve e nonostante ciò vive felice lo stesso. (Cori di chissenefrega nei commenti, grazie.)

ilcomiziante
PS: la mancanza di link è volontaria.

Powered by ScribeFire.

Tag: ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: