Neologismi /5

Quando ero piccolo chiamavo il nocciolo dei frutti osso che è proprio errato. La frutta non ha ossa, anche se il nocciolo, a volte, è duro come un osso. Ma Lacomizietta guarda il mondo con altri occhi. Le ciliege sembrano addobbi natalizi – che noi a maggio disegniamo alberi di Natale. E allora? – e il nocciolo ivi contenuto diventa addobbo.

Figlia: “Mami guarda, le ciliege sembrano addobbi natalizi!”
Mami: “Oh! E’ vero. Mangia ora, non sporcarti tutta con le ciliege.” (che diventando genitori si diventa insopportabili!)
Figlia: “Mami mi levi l’addobbo?” dando una ciliegia alla Mami.
Mami: “Quale addobbo?” che non capisce tutto al volo.
Figlia: “Ma sì, Mami, la cosa che c’è dentro.”
Mami: “Che c’è dentro dove?”
Figlia: “Mami! La cosa dura dentro la ciliegia! Toglimi l’addobbo!”

———-

Quando avete un monopattino nuovo, come lo chiamate voi? Lacomizietta ha coniato nuovopattino, geniale sintesi lessicale per l’italiano di domani.

Alla prossima e buona fine settimana lunga!

Tag: , ,

Una Risposta to “Neologismi /5”

  1. Cicciocolla Says:

    “nuovopattino” è spettacolare! :)

    Mi piace

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: