I cattivi fanno i cattivi, ma i buoni che fanno?

Qui i riferimenti sull’attacco cinese a Google (in inglese):

Me on Chinese Hacking and Enabling Surveillance
di B. Schneier

Qui un rapido riassunto in italiano su Punto Informatico:

Schneier: la minaccia viene dall’ovest

Il guru della cybersicurezza punta il dito sui Governi democratici occidentali. Mentre la Cina ribadisce di non aver avuto ruolo nell’attacco a Google
di Claudio Tamburrino

Riassunto per chi ha fretta:
Avete presente quando vi dicono che per combattere i supercattivi (terroristi e pedofili di solito) la polizia ha bisogno dei superpoteri? Succede che i superpoteri li usano tutti per fare di tutto: i cattivi (gli hacker cinesi) e quelli che dovrebbero essere i buoni (la polizia delle democrazie occidentali). Sapevatevelo.

Tag: , , , , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: