Analfagrafismo di ritorno

Analfagrafismo non esiste, almeno secondo il dizionario Garzanti on line, e aggiungo che non so nemmeno se il neologismo che mi sono inventato sia vagamente corretto. Se qualcuno ha la definizione corretta faccia un fischio; si accettano neologismi migliori.

Il fatto è questo: oggi mi sono trovato a tu per tu con un foglio bianco e una penna. Dovevo scrivere un’autodichiarazione sul mio stato di famiglia. Non scrivo più testi di una certa lunghezza a mano da diversi anni e mi sentivo come un bambino alle elementari che ha appena imparato a scrivere. Spero di non aver fatto troppi errori, che la penna non ha nemmeno la correzione automatica dei refusi. :-)

4 Risposte to “Analfagrafismo di ritorno”

  1. Thumper Says:

    Perché fare tutta quella fatica? ;)

    http://www.comuni.it/cgi-bin/autocert/statfam2.cgi

    Mi piace

    • ilcomizietto Says:

      Grazi Thumper, sei molto gentile, ma nel mio caso non sono certo link, pc e stampanti che mancavano, e nemmeno le istruzioni per la pratica burocratica, lette accuratamente. E’ che proprio non c’era scritto da nessuna parte che dovevo redigere un certificato di famiglia e la signora allo sportello non aveva un prestampato. Quando mi ha dato un bel foglio bianco con una penna, che potevo fare?

      Mi piace

  2. Thumper Says:

    Sorry:
    http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/certificazioni.htm

    Mi piace

  3. Thumper Says:

    :D

    Mi piace

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: