Guardone

Ebbene sì, questa mattina non mi sono fatto i fatti miei in metro. Di fianco a me c’era una giovane donna con uno di quei telefoni tuttofare che trovo indispensabili e ho sbirciato cosa stava facendo. Stava guardando un canto della Divina Commedia. E poi ha fatto una rapida escursione sul blog (o sulla pagina FB, non so) di un tale Stefano Sanna. O era una programmatrice Java o una appassionata di Dante. O forse entrambe le cose.

La Divina Commedia, comunque, è sempre nei nostri cuori e, ora, anche nei cellulari.

5 Risposte to “Guardone”

  1. lo scorfano Says:

    Speriamo fosse entrambe le cose, sarebbe la cosa più bella.

    "Mi piace"

  2. Marta Says:

    Tutto questo sarà un bene o un male?

    "Mi piace"

  3. Marta Says:

    E speriamo bene allora.

    "Mi piace"

  4. massimo Says:

    birichino farsi gli ipod degli altri

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: