[recensione] SpotPolitik. Perché la «casta» non sa comunicare

Autrice: Giovanna Cosenza
Titolo: SpotPolitik. Perché la casta non sa comunicare
Editore: Laterza (1 marzo 2012)
Brossura: 215 pagine
ISBN-13: 978-8842099109

Voto personale: 8
Avvertenza: Il Comizietto è stato citato fra i ringraziamenti. Non ho fatto nulla di particolare, se non comiziare nel blog di Giovanna, fra i commenti. La mia capacità di critica si è un poco annebbiata… :-)

Io: Il libro parla di comunicazione politica…
Lui: Ma che coraggio hai… non è una palla?!
Io: No, assolutamente. E’ chiarissimo, discorsivo, fila via liscio fino alla fine.
Lui: E di che parla precisamente?
Io: Si analizza la comunicazione politica degli ultimi anni e si evidenziano gli errori…
Lui: Una cosa tecnica, quindi.
Io: Sì, ma non ci sono concetti e paroloni incomprensibili. Ci sono esempi concreti e alternative comprensibili, sono descritti gesti e modi che capiamo tutti. Li capiamo sicuramente, visto che spesso certa comunicazione politica ci deprime, ma la Cosenza li porta anche alla nostra coscienza con estrema semplicità.
Lui: E che conclusioni trae?
Io: Che è necessario riempire di contenuti e di valori la politica e di investire nel modo di comunicare.
Lui: Cosa c’entrano i contenuti con il modo di comunicare?
Io: Se non hai idee, hai voglia a provare tecniche di persuasione! Chi persuadi con il nulla?
Lui: Quindi le cose sono intrecciate…
Io: Certo! Ma ci vuole anche una certa umiltà per capire che se uno ha cose interessanti da dire, deve investire tempo e soldi per dirle al meglio. Anche questo manca in Italia.
Lui: La cosa si sta già complicando. Sei sicuro che non sia una palla, il libro? Non ho voglia di cose difficili…
Io: Senti, se il tema non ti interessa, vivi felice senza il libro. Se invece vuoi capire perché ti viene l’orticaria appena vedi in TV XY, allora questo libro ti sarà utile senza farti venire il mal di testa.
Lui: Ok, magari gli do una sbirciata in libreria.

Tag: , , , , ,

2 Risposte to “[recensione] SpotPolitik. Perché la «casta» non sa comunicare”

  1. giovannacosenza Says:

    … ma, ma, ma… grazie! anche perché ho riso di gusto… ahahahahah :-D

    Mi piace

  2. Quattro chiacchiere su SpotPolitik con Eco e Testa | D I S . A M B . I G U A N D O Says:

    […] Il Comizietto, 5 marzo 2012 “Recensione a SpotPolitik di Giovanna Cosenza” Share this:Like this:Mi piaceBe the first to like this post. Questo articolo è stato pubblicato in comunicazione politica, incontri ed etichettato con Annamaria Testa, comunicazione politica, Corriere della sera, Europa, Il Comizietto, Il corpo delle donne, Il mestiere di scrivere, Il Mondo, La Gazzetta del Mezzogiorno, Lipperatura, media, Nazione Indiana, Nybramedia, Repubblica, Spinning Politics, SpotPolitik, Tafter Cultura e Sviluppo, Umberto Eco, Valigia Blu. Includi tra i preferiti il permalink. ← #terremoto e paura. Ma quali e quante paure ci sono? […]

    Mi piace

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: