[film] Hysteria

Titolo: Hysteria
Paese: Regno Unito, Lussemburgo
Anno: 2011
Durata: 100 min
Genere: commedia romantica
Regia: Tanya Wexler
Sceneggiatura: Jonah Lisa Dyer, Stephen Dyer, Howard Gensler
Voto personale: 7

Il film racconta in modo romanzato della nascita di un oggetto che oggi è catalogato fra i giocattoli erotici: il vibratore. Qualcuno insinua che oggi il suo uso sia molto diffuso, e, altra cosa curiosa, in alcuni stati americani la vendita è illegale. Ma se oggi il vibratore suscita sorrisi imbarazzati, scandalizza o apre le porte ad un immaginario lussurioso, quando nacque nulla di tutto ciò passava per la testa degli inventori ed utilizzatrici. Gli sbalzi d’umore femminili, catalogati col nome di isteria, venivano ricondotti ad un problema ginecologico e la cura era quella che noi oggi chiamiamo masturbazione, che al tempo si praticava manualmente in uno studio medico, senza suscitare nulla di erotico nel medico che la praticava. Il vibratore elettromeccanico suppliva alla fatica del medico e fu così fino al 1920, quando del vibratore se ne appropriò l’industria pornografica. Siccome appariva in pornografia non poteva essere più considerato un supporto medico.

La storia del vibratore testimonia la nostra (intesa come cultura occidentale) percezione del corpo, del corpo femminile in particolare, e della nostra  sessualità. Le donne nell’Inghilterra vittoriana non erano padrone del loro corpo e del piacere sessuale. Il punto è: cosa è cambiato oggi? Siamo veramente più liberi o abbiamo sostituito le vecchie gabbie con altre?

Mentre il vibratore entrava a far parte della nostra vita domestica, i medici impiegarono alcuni anni a capire la psicologia femminile. L’isteria come patologia fu definitivamente cancellata dai manuali medici nel 1987.

Ultima annotazione: il film è una commedia romantica abbastanza semplice. Se vi aspettate scene ad alto (o anche basso) contenuto erotico, avete sbagliato film.

Un approfondimento su ilPost.

Tag: , ,

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: