L’indispensabile /18

Un altro segno della fine del mondo imminente: ora anche mia Moglie ha il furbofono ed entrambi abbiamo attivato sulla sim un profilo tariffario che ci consente di navigare in internette a costi ragionevoli.

Ho scoperto cosa fanno le donne in metropolitana che scrivono sul telefono come invasate e guardano il telefono ogni cinque minuti: chattano sui socialcosi. Nella metropolitana milanese il segnale 3G è forte e chiaro.

Ho scoperto che le mail possono raggiungerti anche in bagno. E ora tutti i programmi installati potranno raccontare ai loro creatori cosa faccio durante il giorno. (Non è complottismo: lo chiedono loro all’atto dell’installazione. Leggere per credere.)

Confesso di avere un po’ paura e di vergognarmi per questo passaggio.

Prima di ridurmi così (e non sono lontano), consigliatemi una clinica per disintossicarmi.

Tag:

Una Risposta to “L’indispensabile /18”

  1. SemplicementeBlu Says:

    io nuovi telefoni sono uno strumento di controllo! se non spunti un pò di opzioni dalle impostazioni è come se fossì continuamente pedinato durante tutta la giornata!

    Mi piace

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: