Perché studiare matematica

.mau. ci ricorda che se A implica B il contrario potrebbe non essere vero.

Grandi rischi, piccole logiche

Aggiornamento: Una visione non matematica del processo, da Scienza in rete:

I tanti errori sul terremoto dell’Aquila

Tag: , ,

4 Risposte to “Perché studiare matematica”

  1. eDue Says:

    Allora dovresti dire perché studiare “logica proposizionale”, oppure più amichevolmente, “logica matematic”a :D

    Comunque condannare qualcuno perché non ha previsto il terremoto è da TSO…

    "Mi piace"

    • ilcomizietto Says:

      @edue
      Matematica la studiano più o meno tutti. Logica dipende dal prof.

      La cosa curiosa è che tutto questo macello sembra sia scoppiato perché qualcuno andava dire in giro che i terremoti si potevano prevedere…

      Spero di aver capito male. Ho tanta voglia di non sapere per non soffrire.

      "Mi piace"

  2. eDue Says:

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/10/23/terremoto-dopo-sentenza-presidente-commissione-grandi-rischi-si-dimette/390739/

    Guarda che bel titolo:

    Ma Boschi ammette: “Lo scopo della riunione era quello di dire che non si potevano prevedere i terremoti, l’ho capito dopo”

    Perché invece?!

    "Mi piace"

  3. ondapi Says:

    Continuavo a chiedermelo quando il mio vecchio prof mi diceva “non ci siamo ancora…”, ora finalmente ne ho la certezza.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: