Windows 8 – seconde impressioni

AVVERTENZA: queste sono impressioni basate su 60 minuti di utilizzo. NON è una recensione seria del S.O.

Non sono ancora in grado di fare una recensione, però…

1) Il M$ Store va navigato con Windows 8. Altrimenti non si vede nulla. Sì, c’è tanta roba, ma siamo lontani da una vera offerta per creare ambienti di “lavoro”.

2) Ci sono due modalità utente: “utente locale” e “utente sempre pronto a dare i propri dati per essere spiato”. Hanno lo stesso desktop, ma possibilità di condivisione e utilizzo dei programmi (=app) diverso.

3) Ottimo il “task manager”.

4) Idea balorda: di pannello di controllo ora ce ne sono due. Il classico di prima e quello nuovo di win 8. Grafiche diversissime, funzioni sovrapponibili? (da verificare)

5) Idea pessima: il menu start così fatto è destinato a mandare in palla tutti i vecchi utilizzatori di Finestre. Sarà forse usabile con il touch, ma con il mouse è ingestibile. Vedremo se è solo questione di abitudine.

Aggiornamento
:
6) Avira se la prende comoda. Contenti loro…

Tag:


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: