[film] Tutto tutto niente niente

Titolo: Tutto tutto niente niente
Regia: Giulio Manfredonia
Sceneggiatura: Antonio Albanese, Piero Guerrera
Attore protagonista: Antonio Albanese come Cetto La Qualunque/Rodolfo Favaretto/Frengo Stoppato
Altro: Italia, 2012, 96 min

Voto: 6/10

Questo film è la continuazione di Qualunquemente, ma con toni ancora più grotteschi e surreali. Tre poco di buono, fra cui Cetto, si ritrovano miracolosamente eletti in Parlamento. Dovrebbero solo essere degli yes man, ma sono troppo intraprendenti e la cosa non può funzionare.

Oltre l’ormai famoso Cetto, Albanese inventa e interpreta Favaretto, veneto, secessionista e razzista e recupera Stoppato, tossico pugliese.

Alcune scene sono azzeccate, ma la realtà è ormai fuori controllo e per quanto gli autori e il regista si siano impegnati per rendere il film grottesco, nell’immaginario di molti spettatori la trama è solo cronaca con qualche battuta e colore in più. Non fa ridere.

Sono tempi duri per fare satira sociale o politica.

Tag: , ,

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: