L’indispensabile /23

Dedicata a mio padre (e a me, a cui ha attaccato il brutto vizio di mangiare velocemente):

La forchetta controlla come mangi
Sempre più i dispositivi elettronici per vivere meglio, dal sensore delle nostre attività al robot per i massaggi
di Mark Perna

La parte che mi interessa è alla fine:

“Non si sa ancora il prezzo invece della Hapifork, l’ultimo ritrovato per evitare gli attacchi di fame. A dire il vero questo dispositivo controlla il ritmo con cui mangiamo invitandoci a farlo lentamente. Più piano mangiamo, più facilmente digeriamo, meno ingrassiamo. Questo principio ora è stato scrupolosamente applicato integrando un sensore di movimento all’interno di una forchetta che si ricarica via Usb e che trasmette i dati via bluetooth ad una apposita app. Se mangiamo troppo velocemente un segnale luminoso ci avvisa e alla fine del pasto possiamo verificare i parametri direttamente sul cellulare o via web. Angosciante, ma geniale.”

Tag:

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: