[libro] Tutti i racconti vol.2 (1963-1968)

Autore: James G. Ballard
Titolo: Tutti i racconti vol.2 (1963-1968)
Editore: Fanucci
Altro: fantascienza, Gennaio 2006, ISBN: 9788834711989 , Pagine: 621, Traduzione di Luca Briasco

Voto: 6/10

Autore non facile, con una prosa e tematiche che spesso non rientrano nei miei gusti. Per alcuni racconti più che fantascienza conierei la nuova categoria di fantapsicologia. Alcune ambientazioni sono senza tempo e senza spazio, senza prospettiva temporale, sembrano sogni ad occhi aperti (La serie ambientata in Vermilion Sands). Una storia tratta di società distopiche (L’uomo subliminale). Due sono pura satira, che non ho capito, mancandomi i riferimenti culturali dell’America anni ’60 (L’assassinio di J.F.K. ; Perché voglio fottermi Ronald Regan) Scordatevi, insomma, Asimov e Clarke.

Segnalo la postfazione di Antonio Caronia, che è postfazione per via dei numerosi spoiler: con le sue inquadrature storiche e artistiche anche i racconti che mi sono piaciuti meno hanno acquistato un senso.

Ho iniziato il volume nel 2010 e l’ho finito pochi giorni fa, scoprendo che ero arrivato a tre quarti del volume e l’avevo abbandonato. Sfortunatamente gli ultimi dieci racconti sono anche quelli che mi sono piaciuti di meno, per questo mi ero fermato.

Buona lettura!

Tag: ,

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: