L’indispensabile /32

Non rubrico questa notizia nella fine del mondo perché pornografia e masturbazione ci accompagnano dalla notte dei tempi e il mondo continua imperterrito ad esistere. Però guardare un film durante un rapporto sessuale, solitario o in compagnia, o avere l’indirizzo di un sexyshop per acquistare giochi per adulti non richiede certo l’uso dei Google Glass.

Arriva la prima app XXX per i Google Glass
Il progetto della Mikandi pronto a diventare realtà
per far sbarcare la pronografia anche sugli occhiali
di Martina Pennisi

Tag: , , , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: