L’uomo bionico

Mi sembra una notizia meravigliosa:

World’s First Bionic Leg Makes Headlines in NEJM and Around the World
New England Journal of Medicine Case Study Highlights Unprecedented Technology for Lower-Limb Amputees

Dove si racconta che una gamba amputata è stata rimpiazzata da un arto artificiale interfacciato con i nervi nel punto dell’amputazione. L’arto risulta quindi guidato dal cervello del proprietario. Insomma, ci stiamo avvicinando all’Uomo da sei milioni di dollari. Ma, speriamo, più economico.

Video qui:

Usa: la prima gamba bionica a controllo ”mentale”

Tag: , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: