La fine del mondo è vicina /26

Io ogni sera dormo su un capitale e non lo sapevo (dalla colonna fuffa di Repubblica.it):

All’asta il letto di Emin: può valere un milione e mezzo di euro

Aggiornamento 26/04/2015:

Da ilPost:

La storia di un letto disfatto
Lenzuola accartocciate, polaroid di una storia finita, bottiglie vuote e mozziconi di sigaretta: “My bed”, l’opera d’arte di Tracey Emin, torna alla Tate Britain dopo 15 anni

Tag: , , ,

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: