Mai più stirare!

Questo aggeggio l’ho visto oggi in azione in lavanderia, mentre ritiravo la coperta invernale. Non dal vivo, era un video promozionale e la macchina era per una singola camicia, azionata, manco a farlo apposta, da una giovane e sorridente lavandaia. Al banco, invece, la lavandaia vera, meno giovane, meno sorridente e con alle spalle 8 ore di lavoro domenicale, pronta ad uccidere al primo accenno di osservazione idiota. Per uccidere intendo a morsi.

Da repubblica.it:

Milano, la supermacchina che stira 100 camicie in un’ora

Tag: , ,

6 Risposte to “Mai più stirare!”

  1. eDue Says:

    “Expodetergo”, sarebbe “esposizione di culi?”, ahr ahr…

    "Mi piace"

  2. DG Says:

    Sono lieto di non essere il primo ad aver pensato la cosa su “Expodetergo”.

    Comunque la macchina va caricata a mano, il che significa che per fare cento camice l’ora, l’operatore deve mettere e togliere ad un ritmo da operatore di telaio a vapore dei tempi della rivoluzione industriale.

    Esistono versioni domestiche del medesimo aggeggio, dai prezzi relativamente contenuti. L’avrei pure comprato, visto che sono un appassionato di utensili casalinghi, ma non è significativamente più veloce della stiratura manuale. Certo le camicie le stira DAVVERO bene.

    "Mi piace"

  3. ammennicolidipensiero Says:

    a parte expodetergo (mi associo ai due commenti precedenti): ‘il sogno di casalinghe e single’?!? certo, chi non sogna di avere una casa di 300 mq di cui venti occupati da un transatlantico che stira cento camicie in un’ora? che stolto che sono, che buio nella mia anima refrattaria alla tecnologia industriale.

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: