[poesia] Ringraziamenti

A me piace molto, ma non ha mai riscosso molto successo:

Non dimenticare nessuno,
per non creare imbarazzi.

Ricorda i professori con i loro titoli,
i dottori con il nome e cognome,
i colleghi per meriti e cortesia,
chi ti ha aiutato veramente,
per ultimi, ma sentitamente.

La mamma e il papà
perché ti misero al mondo;
la compagna di vita
perché ti ama;
e i figli, se li hai,
perché li hai trascurati.

Gli amici ricorda tutti,
perché ti sopportarono,
ma solo il nome dei più cari.

Ringrazia Dio,
ma solo se ci credi.

(1998)
(Pubblicata sulla tesi di laurea.)

Tag: ,

Una Risposta to “[poesia] Ringraziamenti”

  1. Mario Borghi Says:

    Non credo che coglierebbero. Non troverebbero la categoria giusta, visto che questo è un bellissimo pezzo e non è associabile ad alcun “lui sa perché”. O almeno loro non ci riuscirebbero.

    ebbero… ebbero… ebbero…

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: