FavioBolo diventa OvvietàSupposte

C’era una volta FavioBolo che perculava scriveva frasi ispirate al personaggio originale ed era tanto leggero, ironico, arguto e a volte involontariamente profondo, che il confine fra il perculo e il tributo al personaggio Volo è stato a volte ambiguo e indefinito.

Poi qualcuno, non riusciamo ad immaginare chi, ha intimato FavioBolo a non usare più questo alias per diffondere perle di saggezza. Badate: non c’era nessuna frase offensiva verso qualcuno. Quello che dava fastidio era la parodia del personaggio.

Tutto questo per dirvi che FavioBolo si è trasferito in OvvietàSupposte.

Se pensate che l’autogol (e l’ennesimo perculo) sia evidente a tutti, vi sbagliate.

Tag: , , ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: