Il senso del ridicolo

PuntoInformatico ci fa un riassunto dell’attività dell’AGCOM sul campo della pirateria:

AGCOM, un anno di inibizioni
L’industria segnala violazioni, in molti si adeguano alle rimozioni, i siti pirata subiscono le inibizioni ordinate agli ISP: l’attività antipirateria dell’authority ferve nei numeri di AGCOM, ad un anno dall’approvazione del Regolamento
di Gaia Bottà

Dove leggiamo che su 209 (duecentonove) richieste di rimozione da parte dei detentori del diritto d’autore, solo il 64% (134 – centotrentaquattro) sono meritorie di essere prese in considerazione dall’AGCOM. Questo dà l’idea di quanto siano sproporzionati gli appetiti degli Autori rispetto ai loro diritti legali.

Di queste 134, quando poi si va alla prova del nove, davanti ad un magistrato, la Bottà ci informa che (grassetto mio):

c’è anche l’operato della forze dell’ordine e della magistratura, che dopo indagini e sedute in tribunale giungono talvolta allo stesso risultato delle inibizioni

(Questo talvolta sarebbe da quantificare, ma sorvoliamo.)

In pratica questi detentori stanno sparando con un bazooka ad un nugulo di moscerini (i pirati) e ne ammazzano (si fa per dire) solo il 64% di quelli che colpiscono. (Il ridicolo raggiunge l’apice quando i contenuti da rimuovere sono situati in siti come Yahoo o Facebook che rispondono picche alle richieste italiane di cancellazione. Non potendo oscurare certi colossi, i contenuti illegali (?) rimangono dove sono.) Stiamo parlando del nulla, in pratica, pagato a carissimo prezzo.

Che le leggi del 1940 sul diritto d’autore siano inadatte nel 2015 è ancora un’idea che non sembra sfiorare l’industria dei contenuti. Forse perché il bazooka non lo pagano loro.

Tag: , ,

2 Risposte to “Il senso del ridicolo”

  1. eDue Says:

    Non solo, ma qual è stato il PRIMO provvedimento di questo governo?

    Mi piace

Il tuo comizio:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: