Il meno peggio

Cosa succede quando si vota in negativo? Perché non c’è un’alternativa che dia soddisfazione, perché alcuni non hanno una rappresentanza politica a causa del sistema elettorale, perché se X non soddisfa, allora Y che è contro X farà sicuramente qualcosa e gliene dirà quattro, perché il meno peggio non può essere così orribile come lo dipingono tutti. Cosa succede? Vince Trump.

Le ragioni di un’elettrice di Trump
di Asra Q. Nomani – The Washington Post
Un’ex giornalista di origini indiane – e musulmana – ha spiegato al Washington Post perché ha deciso di votare Trump

Ora spostatevi in Italia e troverete gli elettori di tutti i partiti che vi stanno sulle palle. Io conosco un sacco di gente che vota Y pur sapendo che condivide con Y l’1% del programma, o lo fa solo perché Y è il meno peggio, ignorando scientemente tutto lo schifo che combina. Pensiamoci un attimo, la prossima volta che andiamo a votare.

Aggiornamento 16/11/2016:

Capire gli elettori di Trump
di Jeff Guo – The Washington Post
Ora sono bravi tutti, ma un articolo e un libro scritti prima delle elezioni americane avevano raccontato loro – e le loro ragioni – senza le solite scorciatoie e stereotipi

Tag: ,


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: