Archive for the ‘segnalazione’ Category

L’unica cosa che ci resta

lunedì 15 gennaio 2018

Ho letto questo articolo su ilPost:

“Non so chi sei”, il sesso che facciamo
di Arianna Cavallo

Parla di fumetti e di come quella forma d’arte racconta la nostra attuale vita sessuale.
Interessante.
Di tutto l’articolo nella mia mente continua a rimbalzare questa frase:

Soprattutto di lei [la protagonista di Non so chi sei, NdR] che rispondeva di non fare niente di male procurandosi un po’ di piacere, che era «l’unica cosa che ci resta».

E mi sto chiedendo: tutto il resto che fine ha fatto?

Banche armate/2

sabato 30 dicembre 2017

Non so se al NYT ci sia qualcuno che segue il sito di Banche armate, ma questo articolo segnalato da ilPost non è una novità, per chi segue il tema:

Un’azienda sarda sta facendo affari vendendo bombe all’Arabia Saudita
Bombe che vengono usate nella guerra in Yemen: è una storia già nota, che è stata raccontata con nuovi dettagli dal New York Times

Nell’articolo de ilPost trovate i link all’inchiesta originale. Qui di seguito invece è dove potete sapere da quanto tempo questa cosa accade, intendo esportare armi in paesi non proprio tranquillissimi e democratici. Praticamente da sempre.

Banche armate.

Ne parlavo nel 2008.

[libro] Una scomoda indagine…

giovedì 21 dicembre 2017

Gaia Conventi ha liberato una delle sue prime opere, prequel di Giallo di zucca:

Una scomoda indagine e un cane fetente

Lo so, una cosa fatta alla buona che interesserà forse a nessuno, ma insomma. Non lo trovate in libreria e oggi è possibile leggerlo.

La rivoluzione senza rivoluzione

mercoledì 1 novembre 2017

Vi segnalo questo breve documentario, sono solo 15 minuti, che vi consiglio di vedere fino alla fine.

Da Internazionale:

In Afghanistan il velo non ferma le giocatrici di calcio
Il video di Stefano Liberti e Mario Poeta.

Comizi altrui /5

domenica 29 ottobre 2017

Ai due lettori che hanno letto qualcosa di Carlo Rovelli, il fisico italiano diventato famoso con Sette brevi lezioni di fisica e L’ordine del tempo, segnalo un’intervista di Matteo De Giuli su il Tascabile, la rivista culturale on line della Treccani.

Il Tempo di Carlo Rovelli
Relatività, meccanica quantistica, filosofia, letteratura, politica. Intervista al fisico più letto del mondo.
di Matteo De Giuli

Si racconta la nascita e gli obiettivi dei suoi libri; il suo impegno come intellettuale nella società; la necessità di un dialogo fra saperi. Parole e pensieri che condivido, non certo originali, ma ripetuti sempre troppo poco.

Vi lascio con una citazione:

La stupidità non è mica una specificità della destra, è ben condivisa in tutti gli emisferi politici.

Comizi altrui /4

mercoledì 25 ottobre 2017

Come spiegare che non tutto è relativo, che i simboli storici sono importanti? Chi riesce a dirlo con l’apparenza di dire il contrario? Plus1gmt:

nel giorno di Anna

-+-+-+-+-+-

Smeriglia invece ci spiega dove siamo rispetto allo sviluppo umano.

CIVILTÀ E TEMPO

Sempre di Smeriglia vi consiglio di seguire Ancora Preti. Qui.

Rovelli sulle università italiane

sabato 30 settembre 2017

Segnalo questo articolo di Carlo Rovelli sul Corriere della Sera sui recenti casi di cronaca universitaria:

L’ombra della corruzione sull’università, ma i professori meritano più fiducia
Carlo Rovelli: «Troppe regole e vincoli, con queste regole si bloccano assunzioni meritatissime e si spingono i giovani a pubblicare tanto e male»

Musica!

giovedì 28 settembre 2017

Bellissima, la sonata e la pianista.
Sul canale altri video anche in 4K.

Beethoven – Moonlight Sonata no 14 op 27
Anastasia Huppmann

Se hai installato ccleaner fai una scansione antivirus

lunedì 18 settembre 2017

Consiglio l’installazione di ccleaner da una vita a tutti e non ho mai avuto sorprese. Però questa volta il produttore del software ha sbagliato qualcosa: la versione 5.33.6162 è risultata compromessa ed è portatrice di virus. Per ora sembra colpire solo i sistemi Windows a 32 bit (se avete un pc da meno di due anni dovreste essere a posto), ma io una scansione dall’antivirus la farei lo stesso, fossi in voi.

Qui la notizia di punto informatico con i link tecnici:

CCleaner, da utility a dispensa malware
Il celebre software di ottimizzazione del sistema è stato compromesso da ignoti, che l’hanno sfruttato per distribuire malware a migliaia di utenti ignari del fatto. La colpa non è degli sviluppatori di Piriform, ma presumibilmente di un insider di Avast, con la complicità dei certificati Symantec

Ancora preti

lunedì 11 settembre 2017

Segnalo che Smeriglia ha fatto il seguito di Preti. Dal 16 ottobre 2017. Qui il riassunto della prima parte.