Posts Tagged ‘classic shell’

Sostieni la cultura!

domenica 7 dicembre 2014

Quest’anno molta (50%) della mia beneficenza andrà a finanziare associazioni culturali e software libero. Quasi tutti i miei regali saranno “culturali”, così che i miei amici e parenti possano più facilmente livellare tavoli e sgabelli con i libri che regalerò loro.

Buona parte di quella beneficenza non avrà agevolazioni fiscali, perché, come disse un illustre Ministro della Repubblica, con la “cultura non si mangia“. Vero nel breve periodo, un po’ meno nel lungo.

È un invito a guardarvi attorno, ai servizi e ai software che usate tutti i giorni, alle associazioni della vostra città che rendono viva la comunità con iniziative culturali. Sono servizi che non si vedono quando ci sono, ma quando non ci sono o non funzionano come dovrebbero le conseguenze si fanno sentire.

È un invito a guardare al futuro e non solo al presente.

Io segnalo:
Keepass (Senza, le mie password sarebbero in pericolo!)
Classic Shell (la soddisfazione di perculare Microsoft per le sue mattonelle in Windows 8 non ha prezzo!)
Wikimedia Foundation (Quante volte usi wikipedia? Come credi sia possibile consultarla?)
Wikimedia Italia (Anche qui da noi ci diamo da fare!)
Associazione Recsando (Il mio social – local network. Il vostro qual’è?)

Segnalate nei commenti la cultura che vale la pena finanziare.

Classic Shell

martedì 27 novembre 2012

Windows 8 è una bellezza, ha tante cose nuove, eccetera, mette un po’ di polvere sotto il tappeto, ma per l’utente normale è tutto uno sberluccichìo.

Solo che l’interfaccia metro non si può vedere, non si può usare. E’ l’idea più orribile che sia venuta agli sviluppatori di M$ dopo Vista. Ok, sono un vecchio talebano refrattario alle novità. Ma per accontentare noi anziani bigotti sapete quanto software avrebbe dovuto aggiungere Guglielmo Cancelli (Bill Gates)? 8,8 MB. Con 8,8 MB di software io e molti altri dinosauri saremmo stati gli evengelist del nuovo sistema operativo. Per fortuna c’è chi pensa a noi: Classic Shell.