Posts Tagged ‘google glass’

La fine del mondo è vicina /22 – Idiosincrasie /15

giovedì 20 marzo 2014

Questa mattina Giovanna Cosenza sul suo blog scriveva di come i Google Glass vengano usati per una campagna contro la violenza sulle donne.

Mentre la “campagna contro” mi ha dato solo fastidio per i motivi che Giovanna sa spiegare meglio di me, l’uso che si fa dei Google Glass mi ha inquietato.

Mettete a letto i bambini e guardate anche voi:
How it Feels [through Google Glass]

Una paura intima, un disagio inesprimibile. Mi sono venuti in mente i borg di Star Trek: We Are the Borg. You Will be Assimilated. Resistance is Futile. (Noi siamo i Borg. Verrete assimililati. La resistenza è inutile.)

Sto diventando un disadattato della tecnologia o c’è qualcosa che non va?

L’indispensabile /42

sabato 28 settembre 2013

La domanda è: a cosa mi serve il display curvo su un furbofono? Perché dovrei arrotolare un telefono? Però intanto qualcuno l’ha pensato e forse già costruito. L’ufficio markètting si sta spremendo le meningi per farcelo piacere.

Samsung annuncia il cellulare col display curvo
L’azienda coreana è pronta a lanciare il primo smartphone arrotolabile.

—-

Se pensavate di poter sfuggire ai Google Glass per via dei vostri occhiali da vista, scordatevelo.

Gli occhiali per gli ipovedenti
OrCam trasforma qualsiasi paio di occhiali in dispositivi a realtà aumentata per aiutare chi ha problemi di vista.

Ringrazio ZeusNews per il materiale di questa rubrica.

L’indispensabile /35 – Onan glass

venerdì 26 luglio 2013

Da ZeusNews:

Il primo porno girato coi Google Glass
Arriva su YouTube il primo filmato a luci rosse e realtà aumentata, realizzato con gli occhiali creati a Mountain View.

Aggiornamento 27/07/2013:

Da Spinoza:
Girato il primo porno con i Google Glass. Due ore di condensa. (frandiben)

L’indispensabile /32

lunedì 3 giugno 2013

Non rubrico questa notizia nella fine del mondo perché pornografia e masturbazione ci accompagnano dalla notte dei tempi e il mondo continua imperterrito ad esistere. Però guardare un film durante un rapporto sessuale, solitario o in compagnia, o avere l’indirizzo di un sexyshop per acquistare giochi per adulti non richiede certo l’uso dei Google Glass.

Arriva la prima app XXX per i Google Glass
Il progetto della Mikandi pronto a diventare realtà
per far sbarcare la pronografia anche sugli occhiali
di Martina Pennisi