Posts Tagged ‘politiche editoriali’

Politica dei prezzi

mercoledì 8 agosto 2012

Mi sono imbattuto per caso nella pubblicità del ciclo di San Simmons I canti di Hyperion e sono andato a vedere il sito della Fanucci editore per informarmi sui prezzi e sui formati dei volumi dell’opera. Ho scoperto che il primo romanzo, Hyperion, in formato cartaceo costa 4.90 euro e il formato elettronico ne costa 5.00. I successivi romanzi del ciclo costano 9,90 in formato cartaceo e sempre 5.00 in formato elettronico. Ho guardato gli altri volumi di fantascienza. Il prezzo della versione cartacea è variabile, quello della versione elettronica, dove presente, sempre 5.00 euro.

Che il prezzo della versione cartacea sia variabile uno se lo aspetta: 1200 pagine non possono costare come 200. O magari un autore ha preteso più soldi di un altro. Però no: sia il ciclo di Dune sia il ciclo di Hyperion iniziano con il primo volume a 4,90 e continuano con i successivi a 9,90. Nel caso di Dune il primo tomo è il più spesso. Quindi no, la carta non c’entra e forse nemmeno il diritto d’autore. Forse il primo volume è in offerta speciale e viene venduto senza margini di guadagno. Non ci credo.

Ok, avranno una politica loro. Magari nessuno è disposto a pagare 20 euro per Dune e quindi bisogna abbassare il prezzo. Non c’è domanda.

Io però li ho informati che presentarsi con la versione cartacea più economica di quella digitale non va bene. Mi sento leggermente preso in giro.

Perché farsi del male così, senza nessun motivo?

Aggiornamento 9/8/2012: Ho comprato Hyperion in libreria alla Feltrinelli. E’ in promozione con il 25% di sconto. In questo modo la versione cartacea costa il 26% in meno della versione elettronica. Non è fantastico?