Posts Tagged ‘teatro di sicurezza’

Teatri

giovedì 26 novembre 2009

Ringrazio Maroni, che non può esemplificare meglio il discorso di Bruce:

Maroni: censurare Internet per contrastare il terrorismo
La Rete aiuta anche gli affiliati di Al-Qaida. Per il Ministro è quindi un qualcosa da sorvegliare attentamente. E da censurare ove sia ritenuto necessario
di Giorgio Pontico

il quale dice l’esatto opposto:
Beyond Security Theater
di Bruce Schneier
(disponibile in italiano, pdf, pagine 1-5.)

“l[…]e misure di sicurezza che funzionano sono in gran parte
invisibili. Alcune di queste misure comprendono l’aumento delle capacità di raccolta di informazioni di intelligence da parte dei servizi segreti, l’assunzione di esperti culturali e interpreti/traduttori della lingua araba, il costruire legami con le comunità islamiche a livello nazionale e internazionale, finanziamenti per rafforzare le forze dell’ordine — sia le sezioni investigative per evitare attacchi terroristici, sia i sistemi di comunicazione di emergenza una volta che il disastro è avvenuto — nonché arrestare i cospiratori senza troppi sensazionalismi da parte dei media. Non comprendono nuove leggi estese di polizia o spionaggio. Le nostre forze di polizia non hanno bisogno di nuove leggi per combattere il terrorismo; ciò di cui necessitano sono finanziamenti privi di orientamento politico.[…]”

Lo so, per leggere questi papiri ci vuole tempo e neuroni accesi, ma vi assicuro che ne vale la pena.