Posts Tagged ‘wordpress’

Meno biscotti per tutti su wordpress

domenica 28 giugno 2015

Ho scoperto oggi che è possibile, per chi ha un blog su wordpress, fare in modo che i propri visitatori siano meno tracciati dai biscotti markettari. WordPress non fa molta pubblicità alla cosa. Ci penso io.

Autenticatevi nel vostro blog. Andate sull’icona in alto a destra. Andate su impostazioni account e poi ancora su impostazioni account. In fondo alla pagina cliccate su Rimuovi l’adesione a Inspectlet.com e poi sul bottone di opt-out.

Worpress, te lo dico da amico

venerdì 2 gennaio 2015

Chi ha un blog con wordpress.com negli ultimi tempi si è visto cambiare l’interfaccia di inserimento degli articoli e la pagine delle statistiche. WordPress ha mantenuto anche la vecchia versione e ogni volta che ci si ritorna wordpress.com ci chiede come mai. Detto in parole semplici e poco politicamente corrette: la nuova interfaccia fa schifo. Ma wordpress.com ce lo chiede in continuazione: caro utente perché abbandoni la nuova via per la vecchia? eDue ha pensato di dirlo da amico:

Volete saperlo?

Aggiornamento 15/01/2015:

Se volete le statistiche classiche andate in fondo alla pagina. (Grazie a eDue)

WordPress traccia

lunedì 8 dicembre 2014

Oggi ne ho scoperta una nuova.

Se andate nelle impostazioni di wordpress del vostro account, in Opzioni account, in fondo pagina trovate:

Privacy

Usiamo software di terze parti per raccogliere dati sull’utilizzo del sito da parte degli utenti. Puoi trovare ulteriori informazioni su come sfruttiamo questi strumenti nella nostra politica sulla privacy. Se preferisci che non tracciamo le tue interazioni, puoi rimuovere l’adesione utilizzando i link seguenti:

Rimuovi Inspectlet.com | Rimuovi Kissmetrics.com

Dove per default siete tracciati. Ho rimosso.

Ah! C’è anche questa opzione:

Mostra la neve che cade sui blog abilitati.

Tolta anche quella.

Se vedete neve cadere nel mio blog, non l’ho messa io. Avvisatemi se la vedete, che io con tutti i filtri che ho potrei non accorgermi della cosa. Ho il lanciafiamme pronto.

Support WordPress

venerdì 21 novembre 2008

Ho fatto un piccolo pasticcio nel blog: ho creato un secondo blog, per altri scopi che qui non interessano, mentre ero loggato come “ilcomizietto”. Il secondo blog è risultato legato al primo, con un unico amministratore, ovvero “ilcomizietto”.

Inutile dire che non era questa la mia intenzione.

Inutile cancellare il blog, non si libera il nome per riutilizzarlo e ricreare due account diversi.

Ho contattato il support di wordpress.com con l’apposito form. Dopo 10 minuti avevano risolto tutto, separandomi i blog. Una simile efficienza in un servizio gratuito non l’ho mai vista. Sono sbalordito!

PS: dimenticavo: per soddisfare la mia richiesta hanno decifrato il mio inglese “maccheronico”.

ilcomiziante

Powered by ScribeFire.